The news is by your side.

Verso le regionali 2010/ Fitto e Casini ci provano

22

“Bella chiacchierata”, però non c’è nessun patto. Il ministro ha incontrato il leader dell’UDC.

 

Si sono visti a Montecitorio il ministro e il leader nazionale dell’UDC, Casini per parlare di candidature alle regionali. «E stata una buona chiacchierata – ha aggiunto Fitto – condividiamo un giudizio fortemente critico sull’attuale giunta regionale pugliese e quindi ci sono le condizioni per costruire un percorso insieme». Di candidature si parlerà in maniera più approfondita in occasione dell’ufficio di presidenza del Pdl convocato per giovedì prossimo. Ai giornalisti che chiedevano notizie sulla candidatura a governatore del Pdl del magistrato Stefano Dambruoso, Fitto ha aggiunto: «Non partecipo al toto nomine. Mi interessa la costruzione di un programma per la Regione e poi l’individuazione del candidato andrà condivisa con Berlusconi». Comincia a muoversi qualcosa, dunque, sul tema delle alleanze nel Pdl per il voto alle regionali. Dall’Udc e dal Pdl c’è assoluto riserbo sull’incontro.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright