The news is by your side.

Vieste – CONVOCATO CONSIGLIO COMUNALE PER APPROVARE IN EXTREMIS IL “PIANO CASA”

23

 

E’ stato convocato il Consiglio comunale, in seduta urgente, per lunedì mattina 23 novembre. Due gli argomenti all’ordine del giorno: l’approvazione del Piano diritto allo studio per il 2010 ed adempimenti relativi alla legge regionale n.14 del 30 luglio 2009 art.6 comma 2.
Il secondo argomento fa riferimento al cosiddetto «Piano casa» così come regolamentato dalla Regione Puglia e concerne l’approvazione delle indicazioni da presentare a Bari per l’attuazione a Vieste di tale normativa. Questo adempimento arriva in zona Cesarini visto che la scadenza per tale adempimento è fissato proprio per il 23 novembre.

Così in pochi giorni si è fatto predisporre all’ufficio tecnico un documento, si è portato in fretta all’attenzione della competente commissione consiliare (giovedì pomeriggio 19 novembre) per poterlo poi portare in aula lunedì prossimo. Ma, dopo la proroga disposta dalla Regione, era sembrato capire che le scelte dovevano essere frutto di un dibattito e di un confronto attento? Forse si è cambiato idea? O ci si è accorti all’ultimo momento dell’imminenza della scadenza cercando poi di raffazzonare un qualche documento? Se fosse vera quest’ultima ipotesi, il segnale dato dall’Amministrazione comunale sarebbe davvero preoccupante per un un settore delicato come l’urbanistica.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright