The news is by your side.

Vico/ Centro storico in festa sagra d’autunno per San Nicola da Myra

30

Canti natalizi in dialetto vichese, tarantella e degustazione di prodotti tipici. Domenica 6 dicembre dal mattino a notte inoltrata.
 

 

L’incantevole centro storico di Vico del Gargano prepara l’atmosfera natalizia con la tradizionale Sagra d’Autunno dedicata a San Nicola da Myra, la magia dei canti natalizi in dialetto vichese ed il caldo ritmo della tarantella del Gargano.
Domenica 6 dicembre, a partire dal mattino e fino a notte inoltrata, l’Arciconfraternita del SS. Sacramento della Chiesa di San Nicola di Myra, in collaborazione con il Comune di Vico del Gargano, organizza una giornata di festa in onore del santo omonimo. Sono previste le celebrazioni liturgiche nella caratteristica chiesa del centro storico garganico, con le messe solenni celebrate dall’Arciprete don Matteo Di Conzo alle ore 9 ed alle ore 18.30.
Dal tardo pomeriggio, piazza Castello ed i vicoli del centro storico saranno invasi dalle bancarelle che espongono e vendono i prodotti tipici e l’artigianato del Gargano. Sono previste degustazioni particolari di caldarroste, pettole e grigliate intorno ai piccoli falò che illumineranno e riscalderanno gli ospiti.
Il gruppo folk “Gli Ultimi Briganti” terrà un concerto di musica popolare garganica.
La serata vivrà momenti di particolare suggestione con le voci magiche dell’Arciconfraternita del SS. Sacramento impegnate in canti natalizi in dialetto vichese, quale degno preludio alle festività di fine anno.
Per informazioni cell. 3336336632

Il Priore dell’Arciconfraternita del SS. Sacramento
Avv. Domenico Monaco 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright