The news is by your side.

Rignano Garganico/ Verso il progetto de “La Grande Statua di San Pio”

17

Continua a grandi falcate il lavoro per la progettazione e la realizzazione de "La Grande Statua di San Pio", l’immensa opera d’arte e di fede che sarà costruita il località "La Croce" a Rignano Garganico. Dopo l’incontro con il vescovo di San Severo, S.E. Mons. Angelo Lucio Renna, che ha accettato di presiedere l’apposito Comitato d’onore dell’opera, continuano i rendez-vous con artisti e dirigenti di società operanti in Italia e all’estero. Tantissime le proposte giunte sul tavolo del Comitato, i cui membri e il presidente Padre Antonio Resta stanno valutando in queste ore sul da farsi. Sicuramente la scelta di un’azienda che conosca il lavoro e che ne abbia fatti di simili in altre parti del globo potrebbe essere risolutiva per le tante problematiche avanzate negli ultimi mesi. Ma questo si vedrà, intanto è chiaro che la statua, sarà alta oltre 60 metri e sorgerà a 600 metri sul livello del mare, diventando a tutti gli effetti la vedetta dei cristiani nel mondo. Non è tutto, come si ricorderà, sarà energeticamente autosufficiente, grazie ad una particolare vernice fotovoltaica brevettata dal CNR di Bologna.
E’  possibile donare un contributo libero per la grande opera:
Bonifico o Bonifico Internazionale > IBAN IT 78 H 03067 78590 000000001000 – Banca Carime – Filiale di San Giovanni Rotondo – Intestato a Comitato "La Grande Statua di San Pio"

oppure

Bonifico o PostaGiro > IBAN IT 76 V 07601 15700 000097507057 – Poste Italiane – Filiale di Rignano Garganico – Intestato a Comitato "La Grande Statua di San Pio"
Bollettino Postale > Conto Corrente Postale n. 97507057 – Intestato a Comitato "La Grande Statua di San Pio"

La raccolta fondi servirà per le fasi preliminari della progettazione e per la realizzazione della statua di Padre Pio.

Ulteriori informazioni sul sito internet: http://www.lagrandestatuadisanpio.com


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright