The news is by your side.

Lesina/ Truffe all’UE: assolti con formula piena i fratelli Schiavone

29

Assolto l’ex sindaco di Lesina e il fratello

 

Sono stati assolti, per non aver commesso il fatto, l’ex sindaco di Lesina Giovanni Schiavone e il fratello Francesco nell’ambito del processo  nella truffa ai danni della Unione Europa in relazione alla realizzazione di un impianto di allevamento di mitili: i due fratelli Schiavone erano soci costitutori della società cooperativa “Lagmar” che aveva presentato il relativo progetto e richiesto ed ottenuti i contributi previsti dall’Unione Europea. Nel 2000 le quote della cooperativa furono acquisite dalla Motopesca di Termoli. L’inchiesta riguardava della cooperativa Lagmar destinataria del finanziamento comunitario per la realizzazione di un impianto di mitilicoltura avvenuta in Termoli negli anni 2000/2001: nel periodo di realizzazione dell’impianto, i fratelli Schiavone non erano più soci della cooperativa in quanto si erano dimessi dalla compagine già qualche tempo prima dei fatti che sono state oggetto di indagini da parte della Procura di Larino.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright