The news is by your side.

Manfredonia/ Pescherecci sequestrati in Croazia: rientra il primo

23

Ha pagato la multa da 25 mila euro comminata dalle autorità dell’isola di Vis per aver pescato in acque croate, ed è ripartito per far ritorno alla base di Manfredonia, l’equipaggio del motopeschereccio ‘Nuova Giovanna’. Ne dà notizia il comando della Guardia costiera di Manfredonia. Il natante era stato fermato tre giorni fa insieme all’altro peschereccio della marineria garganica, ‘Andrea Cesarano’, il cui armatore provvederà domattina al pagamento di una sanzione di 42 mila euro. A bordo ci sono complessivamente sei persone ‘La sala operativa della Capitaneria di porto di Manfredonia – è detto in una nota – è in contatto con entrambi gli equipaggi dei pescherecci per assicurarsi delle condizioni dei marittimi. La vicenda continua ad essere seguita minuziosamente dal consolato italiano in Croazia e dal comando generale del corpo delle Capitanerie di porto al fine di fornire la necessaria assistenza’.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright