The news is by your side.

Tatuaggi, indagine su inchiostro che potrebbe essere cancerogeno

27

E’ allarme tatuaggi. In alcuni laboratori di Torino è stato scoperto un inchiostro, usato per i tatuaggi, che potrebbe essere cancerogeno. Si tratta di un prodotto, realizzato in provincia di Foggia, che contiene le ammine aromatiche, rischiose essenze in grado di poter scatenare la formazione di carcinoma. La Procura di Torino ha aperto una indagine, ed ha inoltrato una segnalazione al ministero della Sanità e ai carabinieri del Nucleo antisofisticazione perchè questo tipo di inchiostro per tatuaggi sia ritirato dal mercato.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright