The news is by your side.

Crisi Agricoltura presentato documento al Prefetto di Foggia

19

Le sottoscritte Organizzazioni agricole comunicano che, nonostante le molteplici iniziative di denuncia e di protesta attuate nei confronti della Regione Puglia, del Governo e della Unione Europea su tutto il territorio nazionale, non pervengono  risposte soddisfacenti alla gravissima crisi che affligge, ormai da tempo, la nostra agricoltura. Gli emendamenti alla Legge finanziaria 2010 recentemente approvati prevedono il rifinanziamento del Fondo di Solidarietà Nazionale e la conferma fino a luglio 2010 della fiscalizzazione dei contributi previdenziali per le zone montane e svantaggiate.
La conferma di queste importanti agevolazioni, che per altro gli agricoltori già detenevano, costituiscono solo una primo ma  insufficiente riscontro alle legittime istanze del mondo agricolo.
Gli agricoltori sono delusi! Pretendono non più promesse, ma fatti concreti!
Ciò premesso, la protesta  deve continuare fino al raggiungimento delle legittime istanze del mondo agricolo, ma nel massimo rispetto della legalità ed evitando qualsiasi tipo di disagio ai cittadini.
Si ribadisce, pertanto, l’assoluta necessità d’ottenere:
– Concrete modifiche alla Politica Agricola Comunitaria finalizzate anche ad assicurare agli agricoltori un reddito soddisfacente;
– Una moratoria, per un congruo periodo di tempo, di tutti i versamenti di mutui e prestiti agrari, delle imposte, dei contributi agricoli e delle procedure esecutive in atto;
– Mutui agevolati per la ripresa dei pagamenti;
– L’immediata erogazione, con procedure burocratiche semplificate dei previsti contributi de minimis;
– La forfetizzazione totale dell’IVA sull’uva da vino, l’annullamento dell’accise sul gasolio agricolo;
– La definitiva  stabilizzazione della fiscalizzazione  dei contributi previdenziali prevista  per le zone montane e svantaggiate;
– Tutti quegli incentivi già concessi agli agricoltori di altri paesi europei ovvero recentemente accordati ad altri settori produttivi del Paese.
– L’istituzione di un tavolo permanente di crisi presso la Prefettura di Foggia.
Foggia, 17 dicembre 2009
CONFAGRICOLTURA FOGGIA, CIA FOGGIA, COPAGRI FOGGIA, UGL COLTIVATORI FOGGIA.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright