The news is by your side.

Presentato a Foggia il 1° Meeting di management dello sport

16

E’ stato presentato ufficialmente, nella sede del Coni Provinciale di Foggia, il 1° Meeting di Management dello Sport, che si svolgerà al Nicotel Gargano di Manfredonia dal 17 al 20 dicembre prossimi. L’evento è stato organizzato dal Comitato Provinciale del Coni di Foggia in collaborazione con la Facoltà di Scienze e Attività Motorie e Sportive dell’Università di Foggia, l’Università LUM “Jean Monnet” e la Scuola dello Sport del Coni Puglia, il supporto logistico del Nicotel Gargano e il patrocinio della Provincia di Foggia e del Comune di Manfredonia.  Ad illustrare alla Stampa il programma del Meeting, il Presidente del Coni Provinciale Giuseppe Macchiarola, i due Vicepresidenti Umberto Candela e Nico Palatella, il Presidente del Corso di Laurea in Scienze Motorie dell’Università di Foggia Pietro Fiore e Domenico Gadaleta, Responsabile marketing del marchio “Sport & Wellness” della Catena Nicotel. Il Presidente Macchiarola ha sottolineato la grandissima importanza dell’appuntamento: si tratta, infatti, del primo evento del genere organizzato a Foggia. “Puntiamo sulla diffusione della Cultura dello Sport”, ha sottolineato Macchiarola, “attraverso iniziative che qualifichino sempre più i settori tecnico e dirigenziale dello sport di Capitanata”. Come ha ricordato il Presidente del Coni, infatti, ci saranno momenti di confronto sul management, gli aspetti legali e il marketing nello Sport, ma anche dibattiti sul fitness, gli aspetti psicologici, nutrizionali e riabilitativi connessi con l’attività fisica, agonistica e non agonistica. In calendario anche incontri tecnici sulla preparazione fisica e psicologica degli atleti e corsi di formazione sui rapporti tra istituzioni amministrative e sportive. Di particolare interesse il dibattito su “Lo sport, indicatore dello sviluppo socio-economico del territorio. Criticità ed eccellenze nel Mezzogiorno”, in programma sabato 19 a partire dalle ore 10, sempre al Nicotel Gargano di Manfredonia. Un incontro che sarà qualificato dalla presenza del Dott. Maurizio Romano, Direttore del settore Territorio e Promozione dello Sport del Coni centrale, ovvero il coordinamento delle attività delle diramazioni territoriali del Comitato Olimpico Nazionale. Romano illustrerà, in particolare, il ruolo del Coni nella promozione dello Sport sul territorio. Allo stesso convegno, però, sarà importante anche la presenza del dott. Sergio Scala, Dirigente nazionale del Ministero per l’Università e la Ricerca, che parlerà dello “Sport a scuola nei Il Vicepresidente del Coni Provinciale Umberto Candela ha evidenziato l’importanza del rapporto sinergico stretto dal Coni con gli enti locali e il mondo universitario, per l’organizzazione di un meeting che vedrà esaltati i valori e la cultura dello Sport. “Non si parlerà, quindi”, ha detto, “di risultati, come spesso accade quando si parla di Sport, ma della stretta correlazione che esiste tra settori importanti come l’economia, la salute, la formazione e il mondo dello Sport. In questa maniera, aiuteremo la classe dirigente sportiva di Capitanata a gestire con criteri più moderni ed efficaci un’organizzazione sportiva nell’ambito di eventi, manifestazioni, accesso a finanziamenti pubblici, gestione di impianti”. L’altro Vicepresidente Nico Palatella ha evidenziato l’importanza dei programmi di formazione che il Comitato provinciale di Foggia sta attuando in collaborazione con la Scuola Regionale dello Sport per la Puglia, presieduta dal dott. Michele Barbone. Nell’ambito del Meeting, infatti, si terranno i primi incontri del primo corso di formazione per funzionari tecnici e amministrativi degli enti locali: quei funzionari, cioè, addetti all’istruzione di pratiche e procedure amministrative che collegano gli enti locali al mondo dello Sport, con particolare riferimento all’impiantistica sportiva, alla sua fruizione e alle richieste di contributi e finanziamenti da parte dell’Istituto di Credito Sportivo. A conclusione, l’intervento di Gadaleta, che ha sottolineato l’importanza dell’attenzione di una catena di ospitalità alberghiera come la Nicotel per lo sport e il fitness, espressa attraverso la partecipazione all’organizzazione di eventi come il Meeting di Manfredonia e attraverso l’istituzione di un settore specificamente dedicato all’attività fisica nella gestione e amministrazione degli hotel della catena. Di grande rilievo, la sera di sabato 19 dicembre, “Il Galà dei Campioni”, una cena celebrativa delle eccellenze dello Sport di Capitanata, durante la quale verranno premiati gli atleti che nelle rispettive discipline hanno guadagnato un titolo italiano o vestito la maglia azzurra nella stagione 2008/2009 e altri personaggi che, a livello dirigenziale o agonistico, hanno dato lustro allo Sport dauno. Domenica mattina, la “quattro giorni” organizzata dal Coni si chiuderà con il “Run together Happy Christmas”, 1° Trofeo Nicotel, una manifestazione regionale di corsa su strada non agonistica, aperta a tutti, che è stata organizzata dalla A.S.D. Gargano 2000 di Manfredonia e dalla Atletica Padre Pio di San Giovanni Rotondo (per regolamento ed iscrizioni, si possono consultare i siti internet www.atleticapadrepio.altervista.org e www.ciambonet.blogspot.com).


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright