The news is by your side.

Approvati i Piani Attuativi Locali delle ASL pugliesi

17

La Giunta regionale – informa l’assessorato alla sanità -procederà nei prossimi giorni a deliberare in merito, acquisendo in delibera tutti i pareri espressi e le conseguenti modifiche introdotte da parte delle Direzioni generali.

 

La Conferenza Permanente per la Programmazione sanitaria e sociosanitaria regionale ha approvato all’unanimità oggi i Piani Attuativi Locali (Pal) elaborati dalle Aziende Sanitarie Locali pugliesi: si tratta dello strumento di pianificazione strategica aziendale collegato agli obiettivi programmatici contenuti nel Piano regionale di salute 2008-2010.La Giunta regionale – informa l’assessorato alla sanità -procederà nei prossimi giorni a deliberare in merito, acquisendo in delibera tutti i pareri espressi e le conseguenti modifiche introdotte da parte delle Direzioni generali. Sulla base delle indicazioni ricevute dalla Conferenza indicherà poi nell’atto il percorso applicativo dei Pal prevedendo un rafforzamento dell’obbligo di consultazione delle rappresentanze sindacali al fine di individuare le priorità. Alla riunione della Conferenza erano presenti: l’assessore alle politiche della salute e presidente della conferenza permanente, Tommaso Fiore; il presidente dell’Anci Puglia e vicepresidente della Conferenza, Michele Lamacchia; l’assessore regionale alla solidarietà, Elena Gentile; al bilancio e programmazione, Michele Pelillo; alle risorse agroalimentari, Dario Stefano; Natale Catella dell’Upi Puglia; il presidente della conferenza dei sindaci dell’Asl Bat, Vincenzo Zaccaro; dell’Asl Br, Domenico Mennitti; dell’Asl Fg, Giovanni Battista Mongelli; dell’Asl Le, Paolo Perrone; i consiglieri regionali Leonardo Marino e Donato Pellegrino


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright