The news is by your side.

Sole 24 ore/ Qualità della vita Foggia stabile, Bari tiene, Lecce crolla

26

Lavoro, affari, servizi e ambiente sono le «bestie nere» di Lecce. Bari ha problemi di ordine pubblico. A Foggia il tempo libero offre pochi spunti per trascorrerlo. Peggiora complessivamente la qualità della vita in Puglia nel 2009: se Bari guadagna una posizione e Foggia conferma il trend dello scorso anno, Brindisi scende di due gradini. Crollano invece Taranto, scivolata di sei posizioni, e Lecce che ne perde sedici. A fotografare la situazione nei capoluoghi d’Italia è la classifica stilata dal Sole 24 Ore che ha pubblicato un’ampia anticipazione. I dati parlano chiaro: le cinque province analizzate (è assente Barletta-Andria-Trani) si fermano nelle retrovie. Brindisi e Bari vengono inserite nella fascia rossa (dalla 78esima alla 97esima posizione), a fronte di Lecce, Foggia e Taranto che figurano tra le maglie nere.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright