The news is by your side.

A Manfredonia la 2^ Giornata di Beneficenza a favore dell’U.I.C.I.

18

Il Centro Socio Culturale “Diomedes” di Manfredonia ha organizzato nei giorni 17, 18, 19 e 20 dicembre c.m. la 2^ Giornata di Beneficenza a favore dell’U.I.C.I. (Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti) Sezione Provinciale di Foggia.     Durante i primi tre giorni sono stati visitati, gratuitamente, circa cento bambini della scuola materna Garibaldi presso la sede scolastica e circa novanta cittadini che si sono prenotati entro il 15 dicembre 2009, presso una unità mobile che ha sostato in adiacenza del Centro Diomedes Via E. Giustino n.12 di questo centro abitato, attrezzata di apparecchiature di ultima generazione.   
   
    Il giorno 20 dicembre, a conclusione della 2^ Giornata di Beneficenza a favore dell’U.I.C.I., presso la Sala Congressi del Regiohotel Manfredi di Manfredonia, con la partecipazione di esponenti della Cultura e della Politica, si è svolto il Convegno sul tema della Prevenzione delle malattie visive, sulle nuove tecniche di cura e sugli aiuti ai Paesi del Terzo Mondo, dove la cecità raggiunge percentuali altissime rispetto al resto del mondo.

    Il Presidente dell’Associazione Diomedes Vittorio D’Ambrosio, organizzatore dell’iniziativa, dopo aver presentato gli ospiti (Dott. Michele Corcio – Presidente Provinciale dell’UICI di Foggia, Angelo Riccardi – Consigliere Regionale, Antonio Angelillis – Consigliere Provinciale, Salvatore Zingariello – Assessore comunale all’Ambiente) e dopo una breve introduzione, alla presenza di circa 250 persone intervenute al Convegno, ha comunicato di avere raccolto di beneficenza la somma di €.2.700,00 e che l’Associazione Diomedes avrebbe continuato a raccogliere, fino al 4 gennaio 2010, la beneficenza da devolvere, il giorno 5 gennaio 2010, a favore della UICI di Foggia, nella persona del Presidente Dott. Michele Corcio, in segno di stima e ringraziamento per quello che l’UICI svolge a favore delle persone non vedenti ed ipovedenti.

    Il Dott. Michele Corcio, con commozione per il nobile gesto del Centro Socio Culturale Diomedes, ha ringraziato gli intervenuti e tutti quelli che hanno contribuito e che contribuiranno alla raccolta dei fondi, promettendo loro che l’UICI sarebbe stato ancora più incisivo e si sarebbe prodigato con ancor più entusiasmo alla diffusione della cultura alla prevenzione delle malattie che colpisco l’apparato visivo, bene prezioso e insostituibile.

    Alle ore 13,30, dopo una breve relazione del Consigliere Regionale Angelo Riccardi e dopo i saluti di rito, tutti gli intervenuti, (circa 250 persone) si sono trasferiti nella Sala Pranzo dove si è svolto il “Pranzo di Solidarietà”.

Il PRESIDENTE
(Vittorio D’AMBROSIO)


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright