The news is by your side.

Qualità della vita Foggia/Male per il Sole 24 Ore in miglioramento secondo Italia Oggi

25

Fine anno, tempo di bilanci. A tirare le somme del 2009 oramai agli sgoccioli, ci pensano, come sempre, le classifiche dei due principali quotidiani economici italiani.

 

Analizzando una serie di dati statistici elaborati in 36 classifiche, dal reddito all’occupazione, dalla natalità alla sanità, dai reati alle opportunità per il tempo libero, Il Sole 24 Ore ha fotografato i progressi e gli scivoloni della qualità della vita nelle province italiane. E proprio come in una fotografia, la Capitanata resta immobile, congelata a fondo classifica, nella stessa esatta posizione di un anno fa.

La provincia di Foggia rimane ancorata alla 99esima posizione con i suoi 469 punti, 45 in meno rispetto alla media italiana che è di 514 e con ben 172 punti di scarto rispetto alla provincia in cui, secondo i 36 indicatori analizzati dal quotidiano economico, si vive meglio, ossia la provincia di Trieste.

Secondo il Sole 24 Ore, in 12 mesi in provincia di Foggia nulla è cambiato, si continua a rimanere a galla, pericolosamente vicini al fondo. Decisamente più ottimistica la classifica stilata da, Italia Oggi, che vede Foggia tra le province italiane che quest’anno fanno registrare un netto miglioramento. 8 gli indicatori analizzati: affari e lavoro, ambiente, criminalità, disagio sociale e personale, popolazione, servizi, tempo libero, tenore di vita. Nella classifica che vede in testa Mantova, seguita da Belluno e Trento e si chiude con Napoli, Agrigento, Prato, Foggia si piazza al 34° posto, guadagnando ben 23 posizioni rispetta ad un anno fa. 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright