The news is by your side.

Vieste: In fiamme mercatino ortofrutticolo

20
Le fiamme distruggono le baraccheFuoco ed esplosioni: danni e tanta paura nel rogo di via Jenner. Tra le cause si fa strada l’ipotesi del corto circuito

Sarebbero almeno 6 le baracche del mercato ortofrutticolo di via Jenner andate distrutte dall’incendio scoppiato nella tarda serata di ieri.

Mancavano pochi minuti alle 23 quando una pattuglia di Carabinieri che transitava lungo il viale XXIV Maggio ha notato del fuoco fuoriuscire dalle lamiere che costituivano l’ossatura delle attività commerciali.

Un Forestale all'opera per domare l'incendioLe operazioni di spegnimento (teminate attorno all’una di notte) sono state condotte dai volontari della Protezione Civile "Pegaso" di Vieste, dai militari del Corpo Forestale dello Stato, dai Vigili del Fuoco giunti da Vico del Gargano e dagli stessi Carabinieri. Non è stato facile domare le fiamme in quanto all’interno delle baracche erano presenti bombole del gas e celle frigorifero, la cui combustione ha provocato anche qualche scoppio che ha creato apprensione sia in chi si adoperava a domare le fiamme, che negli abitanti dei palazzi adiacenti.

Tutte plausibili le cause che hanno provocato l’incendio: se non si escludono nè la natura dolosa nè un evento accidentale (come uno scoppio di un petardo), l’ipotesi più accreditata sarebbe un corto circuito creato dalla pioggia che cadeva sin dal pomeriggio e che avrebbe trovato terreno fertile negli impianti elettrici fatiscenti e non a norma di alcune baracche.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright