The news is by your side.

Prima Categoria/ Toritto – Gargano Calcio 0-2 – La cronaca –

17

Chi ben comincia è a metà dell’opera; proverbio quantomai azzeccato per la Gargano Calcio che sul neutro di Modugno ha battuto il Toritto con una doppietta di Caputo, inaugurando alla grande il 2010. Partita dai due volti, primo tempo con la mente a spumante e panettoni e secondo gagliardo e propositivo; le due reti, infatti, sono arrivate nella seconda frazione di gioco. In panchina l’A.D. Fiorentino, portafortuna in trasferta.

Quinta posizione e volti sorridenti in vista della prima giornata di ritorno in casa del San Giovanni Rotondo.

Mister De Gregorio deve fare a meno di Soccio, Iacovone, Zonno e Ferrara, squalificato.

Si opta per il 4-3-3 con Di Gregorio tra i pali, alla prima da titolare, Carretto S e Carretto J terzini, Regalino e Vernile difensori centrali, Amoruso, Ranieri e Latorre a centrocampo, Mastromatteo, Cardone e Caputo avanti. Gargano Calcio in completo rosso, Toritto in blu. Vento gelido e pioggia fitta quasi per tutto il match.

Al 4′ Amoruso si rende pericoloso con un destro da fuori area dopo gli sviluppi di un calcio di punizione dalla destra di Mastromatteo. Lacalamita devia in angolo.

Mastromatteo, non pervenuto, non riesce a trovare la posizione giusta con Mister De Gregorio intento al cambio di modulo in più occasioni.

Al 22′ contropiede del Toritto che sfuma grazie ad un grande intervento di Vernile. Due minuti dopo errore di Carretto S che consegna un pallone a Cramarossa che dal limite tira a lato.

Al 33′ Latorre su calcio d’angolo mette i brividi a Lacalamita che liscia il pallone in uscita.

Dopo un minuto di recupero finisce il primo tempo.

Nella seconda frazione di gioco la Gargano Calcio entra in campo con un piglio diverso e Cardone al 47′ colpisce un clamoroso palo lanciato in contropiede da Amoruso, abile ad inserirsi tra le linee.

Sulla fascia sinistra arrivano i pericoli maggiori per il Toritto con Carretto S in gran forma. Proprio il terzino ex Lucera al 50′ scambia con Cardone al limite dell’area ma al momento del tiro viene prontamente anticipato da un difensore di casa.

Entra Lomele per Mastromatteo. Il neoentrato al 65′ imbeccato da Amoruso si accentra per scaricare il destro ma la conclusione esce di molto.

E’ il 72′ il momento in cui si sblocca la partita. Sgroppata di Carretto S sulla sinistra, uno due con Cardone, e tiro angolato sul secondo palo, il portiere non trattiene ed è abile Caputo nell’infilare in rete.

La reazione degli uomini di casa si concretizza con alcune punizioni dal limite, dove una delle quali, dopo una deviazione, colpisce la parte superiore della traversa.

Al 78′ Scirpoli prende il posto di Cardone. L’attaccante esterno si rende subito protagonista con un bell’assist dal fondo per Caputo che di testa buca per la seconda volta Lacalamita. Per l’arbitro è fuorigioco.

Caputo festeggia la doppietta al 90′ approfittando di un errore della retroguardia del Toritto, ben servito da Lomele, pennella un pallonetto dai 30m con il portiere in uscita.

Con il doppio vantaggio la Gargano Calcio gestisce con calma gli ultimi minuti. Entra D’Aprile e Di Gregorio è risolutivo in uscita.

Il trainer garganico soddisfatto a fine gara ha commentato: "Sapevamo che sarebbe stato un incontro difficile anche a causa delle festività. Lo è stato per tre quarti di gara ma alla fine abbiamo dato tutto per vincere meritatamente".

 
TORITTO (4-4-2) Lacalamita, Sforza (78′ Colantuono), Giuliani, Scaletta, Geronimo, De Giosa (48′ Poveromo), Monno (46′ Tarantino), Mastrorilli, Scaramuzzi, Cramarossa, Musu. A disp. Panza, Cea, Altamura, Cavalluzzi.
GARGANO CALCIO (4-3-3): Di Gregorio, Carretto J, Carretto S, Ranieri, Regalino, Vernile, Caputo, Latorre(90′ D’Aprile), Cardone (78′ Scirpoli), Amoruso, Mastromatteo (48′ Lomele). A disp. Soccio, Santucci, Morritti, D’Avolio. All. Andrea De Gregorio

 

MARCATORI: 72′, 90′ Caputo

 

NOTE: Freddo intenso e pioggia. Recupero: 1´pt, 4′ st.

 

Leonardo Scirpoli


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright