The news is by your side.

Vico/ Rubano 45 capre ma si blocca il furgone

14

Avevano previsto tutto ma, evidentemente, non avevano previsto che i motori  a volte  possono presentare dei guasti al momento meno opportuno, vanificando tutti i disegni criminali e che, stavolta , sono stati proprio provvidenziali. In questo modo, alcuni ignoti dediti al mondo dell’abigeato – sulle cui tracce i Carabinieri di Vico del Gargano stanno effettuando serrate indagini –, dopo aver  caricato un furgone  con circa quaranta capre – furgone poi risultato rubato a San Giovanni Rotondo – ed essersi opportunamente  allontanati dal recinto, hanno dovuto rinunciare alla refurtiva perché, forse per il carico eccessivo, dopo qualche chilometro è rimasto fermo nonostante tutti i tentativi di rimetterlo in movimento.
Ciò ha scoraggiato i ladri che, per non essere scoperti, hanno preferito abbandonare il tutto nei pressi dell’innesto della Superstrada, all’uscita di Vico del Gargano.
Alcuni passanti, insospettiti sia per la presenza del furgone in un posto inusuale, ma soprattutto allertati dal disperato belare degli animali, hanno chiamato i Carabinieri di Vico che, aperto il furgone, hanno poi rilevato la natura del furto.
Sul posto, oltre che al legittimo proprietario, giungevano il Dottor Bartolo Baldi e il Dottor Nicola Lucatelli per la verifica ufficiale, oltre alla conta degli animali, alcuni dei quali (una decina) risultavano già morti per asfissia.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright