The news is by your side.

Manfredonia/ www.stefanopecorella.it èil sito del candidato sindaco Stefano Pecorella

28

Pecorella: “Il sito web e le linee programmatiche sono il paradigma del mio impegno per Manfredonia: coinvolgere, ascoltare ed informare il cittadino”.

 

Con la presentazione ufficiale del sito web (www.stefanopecorella.it) e dei tratti salienti delle linee programmatiche della governance della città di Manfredonia, il candidato sindaco del Pdl Stefano Pecorella, ha lanciato ufficialmente il quanto di sfida per l‟imminente tornata elettorale (28 e 29 marzo). “Il sito web e le linee programmatiche -ha dichiarato in conferenza stampa Pecorella- sono il paradigma del mio impegno: coinvolgere, ascoltare ed informare il cittadino. Proprio in quest‟ottica, il portale (molto diretto e semplice nell‟utilizzo), vuole essere una finestra aperta per dare e ricevere informazioni, suggerimenti e critiche. Inoltre, a breve, sarà possibile la condivisione di tutte le linee programmatiche della mia coalizione”. Del programma di governance della città, Pecorella, ha reso noto alcune delle colonne portanti: lavoro, famiglia, ambiente e tutela del territorio, trasparenza della gestione della macchina amministrativa, rilancio dell‟agricoltura e della pesca, urbanistica, sport e turismo. “Vanno date risposte semplici ed immediate alle difficoltà dei cittadini di Manfredonia-chiosa Pecorella-. Tra i primi interventi ci sarà sicuramente una seria verifica delle cause che hanno portato questa città a registrare il più alto tasso di disoccupazione dell‟intera Capitanata. Per questo, va fatta un‟analisi seria e disincantata del Contratto d‟Area e vanno ponderati interventi per il rilancio del sia del settore agricolo che di quello ittico” evidenzia “Per l‟agricoltura sarà creata una Consulta (che vede il coinvolgimento del Comune e delle associazioni di categoria) e la determina di strutture di vendita diretta (dal produttore al consumatore) di prodotti agricoli ed ittici. La ripresa dell‟economia locale vedrà al centro il rilancio del sistema pesca attraverso la valorizzazione del prodotto e la creazione di servizi idonei per le attività di imprenditori e cooperative”. Grande importanza del programma di Pecorella viene data alle politiche di sostegno alle famiglie, per le quali sono previste riduzioni delle tasse alle fasce più deboli e l‟adeguamento della Tarsu per i nuclei monoreddito e per gli ultra sessantacinquenni.
Sempre nell‟ottica del miglioramento della qualità della vita di Manfredonia, il candidato sindaco del Pdl, propone importanti novità per l‟urbanistica, a partire dalla riqualifica delle aree più disagiate e dalla priorità di far decollare immediatamente le opere di urbanizzazione dei nuovi comparti edilizi. “Certamente-evidenzia Pecorella- non è possibile più tollerare la scarsa attenzione alla tutela ambientale di questa città. Bisogna realizzare infrastrutture e renderle fruibili. Non a caso il mio motto per il segmento delle politiche ambientali è „Meno traffico, meno inquinamento e più parcheggi‟”. Importanti interventi, che marcano un sensibile cambio di rotta rispetto al passato, sono previsti per lo sport e il turismo, fattori strategici per lo sviluppo del territorio. P er lo sport è prevista la costruzione di una cittadella con strutture adeguate per l‟atletica leggera e gli altri sport olimpici. Inoltre, è stato programmato lo spostamento dello stadio e il riequilibrio delle attenzioni verso quelli sport ritenuti minori (volley, basket, tennis). Altresì strategici le proposte per il sostegno e il decollo del turismo, per il quale è prevista l‟attivazione di tutti i canali locali, regionali, nazionali ed europei per far uscire Manfredonia dall‟attuale congestione e dare vere chance in questo settore. “Ultima, ma non ultima-conclude Pecorella-, è la questione della trasparenza della macchina amministrativa, a partire dal bilancio comunale. Prevedo un taglio di spese inutili a favore delle valorizzazione della vera meritocrazia. Bisogna fare meno burocrazia e più impresa”.
 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright