The news is by your side.

Casa dolce casa? In Puglia calano gli acquisti: -28% nel ‘09

15

La peggiore a Foggia: -53%.

 

Il mercato dei prestiti per l’acquisto delle abitazioni destinato a famiglie consumatrici in Puglia fa segnare nel terzo trimestre 2009 un -28% rispetto allo stesso trimestre dell’anno precedente, i volumi erogati sono però influenzati dal mercato dei mutui di sostituzione.

Il dato, la maggior variazione negativa registrata nel trimestre in Italia, è peggiorativo rispetto l’andamento dell’area meridionale (- 20%). Nel terzo trimestre sono stati erogati 494 milioni di Euro (il 4,3% dei volumi in Italia), un ammontare che colloca la regione al 9° posto per volumi erogati.

L’importo medio del mutuo è pari a 105.000 Euro, inferiore al ticket medio nazionale pari a 117.000 euro. A livello provinciale la situazione è omogenea, infatti, tutte le province presentano una decrescita delle erogazione dei mutui: Taranto (-25%), Brindisi (-33%), Lecce (-38%) e Foggia (-53%), la peggior variazione registrata nel trimestre nel nostro paese. Di segno negativo anche Bari (-15%) che comunque si colloca al 10° posto (al 9° nello scorso trimestre) per volumi erogati in Italia con 244 milioni di Euro.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright