The news is by your side.

Legge elettorale e sbarramento: dal Pd appello al Pdl

29

Si può abbassare il 4%’. La scelta dei candidati presidenti chiude la prima fase delle elezioni regionali. E’ possibile adesso, di fronte a questo quadro più chiaro, tornare a riflettere sulla legge elettorale?”. Il capogruppo del Partito Democratico in Consiglio regionale, Antonio Maniglio, rivolge un appello al Pdl affinché abbandoni l’ostruzionismo per trovare un’intesa sulla soglia di sbarramento e sulla parità di genere.

“Senza puntare a obiettivi irrealistici, si può lavorare – propone Maniglio – per un ragionevole abbassamento della soglia del 4% che consenta alle forze più rappresentative di segnare la loro presenza, in piena autonomia, anche nel prossimo Consiglio regionale”.

Sulla parità di genere dice invece che sono stati presentati diversi emendamenti e in campo ci sono più opzioni: dall’introduzione del doppio voto di preferenza alla composizione delle liste. “Cerchiamo di capire se c’è la volontà di un’intesa che tenga conto anche del punto di vista della minoranza”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright