The news is by your side.

L’INCONTRO DELLA SPERANZA

26

L’avvocato Traversi invitato dal Vescovo di Manfredonia in Curia.

 

L’Avvocato Francesco TRAVERSI, quale presidente dell’ASSOCIAZIONE PRO PADRE PIO – L’UOMO DELLA SOFFERENZA, in data 23 gennaio 2010, veniva ricevuto da Sua Eccellenza Monsignor Michele CASTORO, presso l’Arcidiocesi di Manfredonia.

L’Avvocato Francesco TRAVERSI rendeva omaggio a Sua Eccellenza per il privilegio concessogli e rendeva testimonianza allo stesso che i cittadini dell’Arcidiocesi di Manfredonia – San Giovanni Rotondo e Vieste hanno finalmente il Pastore per la guida delle loro anime.

L’incontro perdurava per circa trenta minuti, nel corso del quale venivano trattati vari temi tra i quali la determinazione dell’ASSOCIAZIONE PRO PADRE PIO ad impedire giuridicamente la traslazione enunciata del simulacro del Corpo di Padre Pio dalla Cripta del Convento di Santa Maria delle Grazie al nuovo tempio.

Nell’occasione si ribadiva a Sua Eccellenza Monsignor Michele CASTORO che la Cripta è stata costruita “esclusivamente” per il riposo eterno delle spoglie mortali di Padre Pio.

L’Avvocato Francesco TRAVERSI chiedeva a Sua Eccellenza di rendersi promotore affinchè il luogo della Cripta del Convento di Santa Maria delle Grazie venga dichiarato “Luogo Sacro” così come il Santo Sepolcro in Gerusalemme e Padre Pio venga insignito del titolo di “Dottore della Chiesa”, nonché Patrono d’Italia così come San Francesco D’Assisi e Santa Caterina da Siena.
Con la benedizione, terminava l’incontro
Torino, lì 29 gennaio 2010
Il presidente
Avvocato Francesco TRAVERSI

ASSOCIAZIONE PRO PADRE PIO – L’UOMO DELLA SOFFERENZA
 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright