The news is by your side.

Vieste /E’ arrivato il divieto di trasferimento dei cani

18

 Una nuova Circolare dell’Assessorato regionale alla Sanità ha rinnovato il parere Contrario al trasferimento dei cani. Parere inviato sia alla Prefettura che al Comune di Vieste. Alle ore 12.30 sono dunque andati via sia i camion addetti al trasporto che i carabinieri e la polizia municipale. Grazie al Presidente della Regione Puglia e alla determinazione, alla testardaggine e alla tenacia di Walter Caporale e degli Animalisti Italiani Onlus che avevano confermato che non avrebbero mai permesso la deportazione dei cani e che oggi con catene, fischietti, bandiere e striscioni erano pronti a tutto.
 
L’Associazione che gestisce il Canile di Vieste, L’Arca di Noè dichiara che non abbasserà la guardia visto che nonostante i pareri negativi rispetto al trasferimento, i 104 cani della struttura hanno corso il serio pericolo di una “deportazione” inaccettabile.
 
Walter Caporale si dichiara pronto a nuove barricate.

Animalisti Italiani
Comunicato stampa 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright