The news is by your side.

No della giunta regionale ai pozzi petroliferi a largo delle Tremiti

17

La giunta regionale pugliese ribadisce: no alla ricerca di petrolio al largo delle Isole Tremiti, nel Foggiano. Per l’assessore regionale all’Ecologia Introna “lo studio di impatto ambientale appare non puntuale, senza un adeguato inquadramento”. Le trivelle sarebbero sistemate a pochi chilometri dalla costa, non molto distante dal Parco Nazionale del Gargano e dalla riserva delle Isole Tremiti. Parere favorevole invece all’istituzione del 13esimo parco regionale del Medio Fortore nei comuni di San Paolo Civitate e Lesina nel Foggiano. La Puglia si conferma regione ‘virtuosa’ per le politiche ambientali. Non è casuale, allora, la sottoscrizione, soltanto sette giorni fa, di un protocollo d’intesa fra Federparchi e Regione per quella che è stata ribattezzata la Carta del turismo sostenibile. “Uno strumento per valorizzare e potenziare – rivendica Onofrio Introna, assessore regionale all’Ecologia – la fruibilità delle aree protette. Vogliamo affermare, nel rispetto dell’ambiente, un’idea nuova di parco che non sia musealizzato ma da vivere. Attraverso questa Carta stabiliamo così linee guida inedite per un dialogo con gli attori del territorio per costruire un percorso condiviso finalizzato a un modello di gestione che, per un verso, possa assecondare e incentivare legittime istanze di sviluppo e, al tempo stesso, conservare l’equilibrio con l’integrità dell’habitat naturale”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright