The news is by your side.

Sanità: la Regione Puglia cambia requisiti per gli accreditamenti

21

Il provvedimento approvato dalla giunta regionale.

 

La giunta regionale pugliese ha  cambiato i ‘Requisiti per autorizzazione ed accreditamento delle strutture sanitarie’. Lo rende noto l’ufficio stampa dell’esecutivo, spiegando che "si tratta dei requisiti generali, strutturali, tecnologici e organizzativi specifici per le strutture che erogano prestazioni di assistenza specialistica in regime ambulatoriale". A quanto viene reso noto, la giunta regionale ha "abrogato  le sezioni ‘A’ e ‘B’ del Regolamento Regionale 13 Gennaio 2005, n.3 recante ‘Requisiti per autorizzazione ed accreditamento delle strutture sanitarie’, riapprovando, nel contempo nuove versioni delle due sezioni".


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright