The news is by your side.

“Green Economy, le prospettive tra agricoltura ed energie rinnovabili nel territorio di Capitanata”

21

Legambiente FestambienteSud, Arci nuova gestione e Obiettivo Gargano presentano FOCOLARE D’INVERNO, “La nuova Capitanata tra Cultura e Soft Economy”. Venerdì 5 febbraio 2010, ore 19.00 a Monte Sant’Angelo, il quarto appuntamento del “Focolare d’Inverno” con un incontro sulla “Green Economy”.
Dopo la positiva esperienza del Focolare d’Autunno prosegue il programma di attività del Patto associativo per il rilancio di Monte Sant’Angelo.
Con l’economia cosiddetta verde o ecologica si hanno benefici sia perché si produce reddito con attività economiche basate su risorse rinnovabili, sia perché si pone attenzione alla riduzione degli impatti ambientali delle produzioni in generale. Nel caso della Capitanata, oltre al turismo verde, i settori principali della Green Economy sono la produzione di energia da fonti rinnovabili e la riconversione ecologica della agricoltura.
La green economy rappresenta il più importante segmento della ‘soft economy’ cui abbiamo dedicato il Focolare d’Inverno.

Programma
Focolare d’inverno in economia: “Green Economy, le prospettive tra agricoltura ed energie rinnovabili nel territorio di Capitanata”
Ospiti:
Pasquale Pazienza, Assessore Provinciale alle Attività Produttive
Nino Santarella, Sindaco di Candela
Massimo Monteleone, responsabile area Ambiente per il rettorato dell’Università di Foggia
Antonio Salandra, Presidente di “Fortore Energia”
Franco Salcuni, Legambiente
Nicola Danza, Associazione 3A
Gianfranco Pazienza, ambientalista

A condurre il quarto incontro del Focolare d’Inverno sarà Piero Paciello, direttore del quotidiano l’Attacco.

L’incontro si terrà nel Laboratorio delle Idee e dei Progetti in via Gambadoro 27 (centro storico) di Monte Sant’Angelo, con inizio alle ore 19:00.
IDM TV, la web tv del Gargano, seguirà in diretta l’evento (www.ildiariomontanaro.it).


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright