The news is by your side.

PDL Manfredonia su LUC

21

Ancora una volta questa Amministrazione comunale con l’inaugurazione del Luc, inganna la cittadinanza. Senza entrare nel merito dell’utilità dell’iniziativa, sui cui molto si potrà dire e a questo non ci sottrarremo, è di tutta evidenza che si è trattato di una operazione elettorale come al solito a beneficio di pochi e non nell’interesse di tutta la cittadinanza. Infatti l’inaugurazione, svoltasi in pompa magna, è di una struttura che resterà chiusa ed inutilizzata ancora per diversi mesi. E che sia stata solo operazione elettorale è dimostrato dalla circostanza che, tra i graditi ospiti, vi è stata la partecipazione di Roberto Vecchioni, il quale ignorando, forse volutamente, che l’occasione era per la cittadinanza, senza colore politico, si è permesso di esprimere giudizi irriguardosi nei confronti del Capo del Governo, apostrofandolo come ‘un caso da psicanalisi’ e,  non contento, ha proseguendo offeso ancora di più coloro che lo sostengono: “casi ancor più gravi da psicanalizzare”.
Il Pdl di Manfredonia nello stigmatizzare e nel condannare tale comportamento del tutto gratuito ed inopportuno, lamenta la mancata presa di posizione dell’Amministrazione comunale, del Pd e di tutta la coalizione di sinistra a fronte dei gravi giudizi espressi. Come, poi, possiamo credere alle bugie del candidato sindaco della sinistra quando chiede che il confronto politico, in occasione delle elezioni, sia moderato e rispettoso delle posizioni altrui. Questi sono i personaggi e li conosce bene anche Manfredonia.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright