The news is by your side.

Bari/ Smau in Fiera «Il futuro è qui»

21

Piu’ di 70 aziende partecipanti e oltre 100 soluzioni tecnologiche per le imprese, 40 workshop da 50 minuti ognuno sull’importanza delle applicazioni tecnologiche per lo sviluppo del volume di affari, 20 ‘case history’ di realtà che hanno migliorato il proprio business grazie alla ‘information e communication technology’ (Ict), tra cui nove imprese pugliesi che hanno vinto il premio ‘Innovazione Itc’: sono alcuni dei numeri della seconda edizione di ‘Smau Business’, fiera dell’Itc per le piccole e medie imprese locali e la pubblica amministrazione, inaugurata stamattina alla Fiera del Levante di Bari dove rimarrà fino a domani sera ale 18.30. Alla presentazione sono intervenuti, fra gli altri, i presidenti della Fiera e dello ‘Smaù, Cosimo Lacirignola e Ferruccio Macola. Quest’ultimo ha sottolineato che “il numero delle imprese iscritte è cresciuto del 33% e quello degli espositori del 20%. Testimonianza – ha rilevato – che la fiera dà risultati e che l’innovazione produce business soprattutto in Puglia dove ci sono piccole e medie imprese”.

Al momento, sulla superficie di 2.000 metri quadrati che ospita l’evento, sono attesi 3.000 visitatori solo fra gli addetti ai lavori: manager, imprenditori e operatori Ict. Secondo i dati raccolti dall’osservatorio ‘Smau school of management’, la Puglia “spende 320 milioni di euro l’anno tra soluzioni hardware, software e servizi, tenendo il passo con la media nazionale. Tuttavia, ci sono molte imprese ed enti del territorio non ancora consapevoli dell’importanza dell’innovazione tecnologica per la crescita del business”.

Per questo, tra le novità di questa edizione, ‘Ciscò presenta a Bari soluzioni per ottimizzare la comunicazione aziendale grazie a due totem con tecnologia ‘touch-screen’ e un palinsento di contenuti no stop; e la ‘Ibm’ propone ‘Smart business’, soluzione innovativa che consente alle pmi di scegliere on-line un paccheto completo di hardware e software con sistema gestionale integrato con posta elettronica, instant messaging, commercio elettronico e telefonia.

“E’ una fiera – ha detto Lacirignola – che ci offre strumenti per intercettare il futuro. Qui le imprese incontrano l’intelligenza al servizio della tecnologia: la Puglia è una miniera a cielo aperto – ha concluso – spero che i nostri sforzi saranno premiati".


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright