The news is by your side.

Più aumentano gli usurai e più cresce Mafia spa.Denunciare diventa sempre più importante e decisivo

16

Mafia Spa non teme nè conosce crisi. Lo sostiene il rapporto Sos impresa di Confesercenti, secondo il quale il fatturato complessivo dell’organizzazione criminale ha raggiunto i 135 miliardi di euro con un utile che sfiora i 70 miliardi al netto di investimenti e accantonamenti. Affari che spaziano dalla filiera agroalimentare, ai servizi alle imprese e alla persona, dagli appalti alle forniture pubbliche, dal settore immobiliare a quello finanziario.

Una presenza “criminale’’ diffusa che anche da noi tocca tutti i comparti produttivi, espandendosi con conseguenze pesanti per gli imprenditori, con quasi 1.300 reati al giorno: 50 all’ora, quasi uno al minuto. In periodi di crisi i soldi delle mafie, benchè ‘’sporchi’’, fanno gola.

Non è un caso che il settore maggiormente in crescita appare, in tempi di crisi economica e difficolta’ di accesso al credito proprio l’usura, che nel 2009 ha registrato un vero e proprio boom: oltre 200mila commercianti colpiti con un giro di affari attorno ai 20 miliardi di euro (ma le posizioni debitorie ammontano a circa 600 mila, indice di indebitamenti con piu’ strozzini).

Con una differenza: l’usuraio isolato punta ai soldi della vittima, la criminalita’ organizzata ai beni e alle aziende e alle opportunita’ di riciclaggio di denaro sporco. A ben leggere quindi le notizie di cronaca di queste settimane, con gli usurai denunciati, gli estortori arrestati, le denunce delle vittime che perdono case, patrimoni, quote societarie e serenità familiare, ne troviamo triste conferma da Manfredonia al Salento.

 Il fenomeno, sostiene Sos impresa, non aumenta solo perche’ si registra un netto calo degli esercizi commerciali e l’aumento di quelli di proprieta’ mafiosa, ma perchè il pizzo e i suoi proventi si camuffano sotto partite Iva regolarmente registrate che nascondono l’illecito sotto copertura di beni o servizi legali.

Denunciare diventa sempre più importante e decisivo. Non solo per evitare di subire intimidazioni ma per tutelare l’economia legale se è vero che i soldi delle mafie, insidiano tanto il mercato e la concorrenza tanto la Borsa e la finanza costituendo un flusso costante ed imponente di denaro.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright