The news is by your side.

Il pm Nicastro candidato Idv Fitto: “è una vergogna ha indagato su di me”

15

Sarà il sostituto procuratore Lorenzo Nicastro, fino a qualche giorno fa in servizio alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bari, il capolista per l’Italia dei Valori alle prossime elezioni regionali in Puglia. Lo ha annunciato in una conferenza stampa a Bari il presidente dell’Idv, Antonio Di Pietro, presenti l’eurodeputato Luigi De Magistris, lo stesso Nicastro, il coordinatore regionale Pierfelice Zazzera e il sen.Giuseppe Caforio.
Nicastro è nato 54 anni fa a Bari, è magistrato da 23 anni dopo aver indossato per sei anni la toga di avvocato e negli ultimi tempi ha fatto parte del pool della Procura contro i reati della pubblica amministrazione.

«E’ un messaggio alla Puglia che vogliamo» ha spiegato Di Pietro. «Deciderò con i cittadini – ha dichiarato Nicastro – cosa fare giorno per giorno, ma so per certo cosa non devo fare. Lavorerò per le regole, con le regole e sulle regole, perchè le leggi devono servire agli uomini per vivere meglio».

ORE 13.52 – FITTO, PM NICASTRO CON IDV? UNA VERGOGNA
«Il pm Lorenzo Nicastro ha indagato su di me per nove anni e sostenuto le accuse nei miei confronti fino a qualche attimo fa. Ora si candida con l’Italia dei valori. Questo rende evidente una barbara commistione tra politica e giustizia». Lo ha detto all’ANSA il ministro per i Rapporti con le Regioni, Raffaele Fitto.

«Quella stessa barbarie – afferma Fitto – che hanno praticato i Di Pietro e i De Magistris significativamente presenti alla sua conferenza stampa». «E’ abnorme e scandaloso – continua Fitto – che il sospetto di un uso direttamente politico dell’azione giudiziaria divenga oggi assoluta certezza. E’ una vergogna».

ORE 14.21 – DI PIETRO: IN LISTE MEGLIO GIUDICI CHE DELINQUENTI
«Troppi magistrati nelle nostre liste? Meglio qualche magistrato in più in lista che qualche delinquente in più nelle istituzioni». Lo ha detto il presidente dell’Italia dei Valori, Antonio Di Pietro, in una conferenza a Bari parlando delle liste per le prossime elezioni regionali. «Basta che Berlusconi non candidi delinquenti e noi candideremo meno magistrati» ha aggiunto Di Pietro. Tre dei cinque esponenti che stamani hanno tenuto la conferenza stampa sono ex magistrati: oltre a Di Pietro, c’erano l’eurodeputato Luigi De Magistris e Lorenzo Nicastro, fino alla scorsa settimana pm alla Procura di Bari, che sarà il capolista dell’Idv alle Regionali in Puglia.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright