The news is by your side.

Aeroporti, il “Lisa” di Foggia perde 1/3 dei passeggeri. Benone gli altri

26

Nel mese di gennaio 2010 i passeggeri in arrivo e partenza da/per gli scali di Bari, Brindisi e Foggia sono stati 277.288, il 29,8% in più rispetto a gennaio 2009, quando il totale era stato di 213.593 passeggeri. Sul «Karol Wojtyla» di Bari, il totale – arrivi e partenze – al 31.1.2010, è di 197.164 passeggeri, con una crescita del 30,7% rispetto all’analogo periodo 2009, quando il totale era stato di 150.904 passeggeri. Anche per l’aeroporto di Brindisi il 2010 si apre con un dato estremamente positivo: 75.408 passeggeri hanno determinato una crescita del 33,6% rispetto ai 56.461 passeggeri dell’anno precedente.

In netta flessione il dato registrato per l’aeroporto Gino Lisa di Foggia, dove il totale è stato di 4.715 passeggeri, a fronte dei 6.228 passeggeri di gennaio 2009.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright