The news is by your side.

Vieste/ Nobiletti vicino all’UDC in un progetto di Centro

21

Riceviamo e pubblichiamo.

 

Il mio percorso nell’Udeur è terminato per vicissitudini, che tutti conosciamo, che hanno devastato a livello nazionale il partito. I miei referenti sia regionali che provinciali sono di fatto confluiti nell’ UDC.
Insieme agli organi direttivi dell’UDC regionali e provinciali si è discusso per porre le basi, con l’UDC di Vieste, per la costituzione di un area di centro più ampia. Tale necessità mi vede coinvolto in prima persona, per dare un apporto significativo anche in vista delle prossime elezioni regionali.
Penso sia necessario iniziare tale percorso, in questa direzione, puntando direttamente all’area moderata di centro. Abbiamo tenuto nella giornata di domenica 21 una riunione con il direttivo locale dell’Udc presenti anche il coordinatore locale Prudenza insieme all’assessore Sollitto ed al consigliere Ragno per fare un punto della situazione anche in vista delle elezioni Regionali.
Spero, insieme  agli amici dell’UDC, di riuscire ad innescare le giuste dinamiche anche nella mia funzione di consigliere comunale nell’attuazione delle future scelte e strategie da intraprendere, a livello comunale, fino alla fine dell’attuale fase politica amministrativa di questa città.
Il mio contributo voglia, insieme agli organi del direttivo e agli amici consiglieri ed assessori, essere l’auspicio nell’aggregare i giovani e quanti vogliano appartenere a questo progetto per la costruzione di una area di centro che possa creare consenso nel territorio.
Riunire insieme i giovani, i moderati sia cristiani che laici, attuando così una nuova formula di unità.  In tal modo, si potranno  creare le basi solide per la costituzione di una nuova classe dirigente politica.

                        Michele Nobiletti Consigliere Comunale.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright