The news is by your side.

Rodi Garganico/ Non si arrende Michele Panella da oltre 100 giorni senza lavoro

22

Non si arrende Michele Panella, ex-dipendente di Tributi Italia, che da oltre 100 giorni è senza lavoro e chiede aiuto al suo sindaco, Carmine D’Anelli.

La sua società, fallita qualche tempo fa e cancellata dall’Albo Ministeriale dei soggetti abilitati all’accertamento dei tributi locali presso il Dipartimento delle Finanze, lo ha rispedito a casa, senza si e senza ma, assieme a tanti colleghi. Panella da allora non si dà pace e cerca l’aiuto delle Pubbliche Istituzioni, che fino ad oggi hanno glissato ogni richiesta del rodiano. A Foggia i dipendenti di Tributi Italia sono stati tutti riassorbiti dal Comune, la stessa cosa si è fatta a Molfetta, ma non sul Gargano, dove a Panella è stata letteralmente sbattuta la porta in faccia e senza spiegazioni. Ma Michele, che ha la testa dura degli uomini del Promontorio, non si ferma e continua a farsi sentire anche grazie all’utilizzo dei mass media. Tante le interviste rilasciate qua e là. Da 60 giorni tutti in Puglia parlano di lui, ma D’Anelli che dice? Ce la farà il sindaco rodiano ad accogliere nelle sue stanze il caro concittadino in difficoltà? Lo vedremo, intanto Panella sta per organizzare una clamorosa protesta, ma di questo ne parleremo nei prossimi giorni.

Garganopress.net


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright