The news is by your side.

Cagnano Varano/ Risparmio termico nelle scuole

23

La realizzazione della struttura risale al 1935, anno in cui Cagnano Varano si dotava di edifici scolastici di un certo rilievo urbanistico. D’allora il tempo era come se si fosse fermato.
La mole dell’edificio era rimasta a scandire la vita scolastica degli studenti cagnanesi, mentre il tempo segnava, inesorabilmente, la sua facciata e i suoi arredi.
Tante le riforme scolastiche, tanti gli studenti ospitati nelle sue aule, ma stessi infissi, in alcuni casi anche stesse porte. Cambiavano le materie, ma non gli spifferi e il freddo.

«Norme di sicurezza e risparmio energetico erano praticamente bandite dalla scuola, specie all’elementare “Giannone”», afferma il sindaco Nicola Tavaglione che evidenzia: «per questo abbiamo previsto un intervento più incisivo per assicurare migliori condizioni di sicurezza e realizzare un sistema capace di garantire anche un risparmio termico, con notevoli benefici per le casse comunali».

L’Amministrazione comunale ha previsto interventi per quasi 200mila euro che riguarderanno la scuola materna di via Taranto e la scuola elementare “P.Giannone”, interessate da lavori “di adeguamento alle norme di sicurezza; adeguamento impianto elettrico; sostituzione portoncini d’ingresso; sostituzione porte ingresso aule e sostituzione infissi esterni”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright