The news is by your side.

Tribunale Foggia esclude lista. Io Sud fa ricorso

21

L’ufficio circoscrizionale del tribunale di Foggia ha escluso dalla prossima competizione elettorale la lista "Io Sud-Mpa" che fa capo al candidato presidente alla Regione Puglia, sen.Adriana Poli Bortone, fondatrice e leader di Io Sud. Lo si apprende da fonti giudiziarie. L’ordinanza del tribunale viene confermata anche dall’ufficio stampa di "Io Sud" che cita irregolarità nel deposito delle firme a sostegno della lista. Contro al provvedimento del tribunale di Foggia si può presentare ricorso all’ufficio centrale elettorale presso la Corte d’appello di Bari. Tutte le altre liste presentate a sostegno degli altri tre candidati alla presidenza della Regione Puglia sono state giudicate regolari.

ORE 19.35 – IO SUD-MPA RICORRE PER ESCLUSIONE A FOGGIA
La lista Io Sud-Mpa, capeggiata dalla senatrice Adriana Poli Bortone, che corre per la presidenza alla Regione Puglia, ha deciso di ricorrere contro la decisione del tribunale di Foggia di escluderla dalla competizione elettorale. L’esclusione sarebbe stata decisa per presunte irregolarità nel deposito delle firme a sostegno della lista.

“In merito alla esclusione della lista ‘Io Sud’dalle elezioni regionali nella circoscrizione di Foggia – è detto in un comunicato diffuso in serata – il presidente regionale, Rosario Polizzi, rende noto che il movimento ha dato incarico ai propri legali di presentare ricorso contro il provvedimento del Tribunale nelle forme e nei modi consentiti dalla legge”.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright