The news is by your side.

Regione Puglia/ I prossimi ospedali con il project financing

8

La Regione rompe gli indugi e sceglie di affidarsi alla finanza di progetto per costruire i nuovi ospedali indicati dal Piano della Salute. Nella riunione di ieri è stata approvata una delibera, predisposta dall’assessore Tommaso Fiore, con cui si stabiliscono le linee guida. Cade così il veto che fu opposto ad inizio legislatura all’analoga proposta formulata dall’allora assessore Alberto Tedesco. Il meccanismo della finanza di progetto è collaudato: costruisce il privato (o una società mista) e l’amministrazione pubblica gli affida in cambio la gestione di determinati servizi non sanitari (lavanderia, mensa, parcheggi). La delibera stabilisce di incaricare l’apposita «Unità tecnica» presso il Cipe di fornire assistenza alla Puglia; costituisce una task force regionale; di farsi supportare da Innovapuglia. Il piano della Salute elenca gli ospedali da costruire, la delibera indica come prioritari: Andria- Canosa, Ostuni, Cisternino-Fasano, Maglie-Poggiardo, Scorrano, Martina Franca, Manduria.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright