The news is by your side.

La Capitanata verso l’Expo2015 di Milano

16

Il problema della mancanza di cibo in alcune zone del mondo, l’educazione alimentare, le tematiche legate agli OGM ed in generale tutto ciò che attiene alla sfera della nutrizione si sintetizza in una sola frase "Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita". Ed è proprio questo il tema scelto per l’Expo2015, l’esposizione Universale di natura non commerciale che si svolgerà a Milano.  180 giorni in cui saranno in gioco l’immagine ed il prestigio dell’Italia. Un evento al quale prenderà parte anche la provincia di Foggia, grazie ad un’intesa sottoscritta tra le Camere di Commercio di Foggia, Matera e Salerno e che ha poi coinvolto gli Enti di Reggio Calabria, Crotone, Campobasso ed Isernia. Le 5 regioni fanno sistema all’interno della più importante esperienza universale del nuovo secolo e diventano una macroregione in grado di dare maggiore impulso allo sviluppo economico dei territori. La manifestazione catapulterà il Mezzogiorno al centro dell’interesse mondiale e sarà la naturale prosecuzione di un percorso comune che ha trovato il proprio consolidamento nella 5 edizione di Euro&Med Food, in programma a Foggia a fine marzo. A presentare l’evento, questa mattina presso la Camera di Commercio Foggiana, insieme al Presidente, Eliseo Zanasi, al Sindaco, Gianni Mongelli ed al Presidente della Provincia, Antonio Pepe, Lucio Stanca, Amministratore delegato di Expo 2015. Con la prevista partecipazione di oltre 120 Paesi più un numero importante di enti internazionali, l’Expo 2015 sarà uno straordinario evento universale che darà visibilità alla tradizione, alla creatività e all’ innovazione e alla sicurezza nel settore dell’alimentazione.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright