The news is by your side.

Pallavolo/ Risultati 9^ Giornata Campionato Provinciale Seniores Open Maschile

13

 

Il CSp Ippsar Volley Vieste vince anche a Mattinata con la Pentagono, 0-3 (12-21-20/25) e termina dunque imbattuto il  campionato Provinciale Seniores Open  Aics di Pallavolo, confermando la propria leadership con l’aggiudicazione del titolo già conseguito, grazie ai 12 punti di vantaggio sulla 2^ classificata, proprio il Mattinata.

L’Anspi S. Nicandro vince per 3 a 1 con la Possenti Troia (27/25-25/20-17/25-25/15) e approfittando del riposo del Bovino si porta al 3^ posto, raggiungendolo a  9 punti. L’ultima giornata di campionato il Mattinata farà visita alla possenti Troia ed interessante sarà la partita tra S. Antonio Bovino e Anspi S. Nicandro, che all’andata terminò 3 a 2 per la squadra di Giuseppe Marinacci, riposerà il CSP Ipssar  Volley Vieste che grazie al suo largo margine di vantaggio può stare sereno e godersi il titolo meritatamente acquisito, in attesa di conoscere le modalità per l’espletamento della fase regionale e la eventuale partecipazione a quella nazionale che si svolgerà in settembre a Lignano Sabbiadoro, ma bisognerà prima qualificarsi e non perdere le motivazioni. Sgambetto dell’Anspi S. Nicandro, nell’Open Seniores Femminile alla capolista CSP Ipssar Volley Vieste, dopo 2 ore e 20 di gioco la partita termina 2 a 3 per le ospiti, questa la progressione dei det 23 a 25, 20/25, 26/24, 25/19, 10/15, quindi 1 punto ai padroni di casa dell’Anspi e 2 punti alla formazione del Vieste, che ha dovuto sudare e non poco per aver ragione della squadra di Giuseppe Marinacci, apparsa molto più reattiva e motivata, rispetto ad una prestazione opaca, lenta e abulica del Vieste allenata da Maria Vescera, capitano e giocatrice. Tutti set tirati, con pochi punti di differenza, sotto tono diverse giocatrici del CSP che hanno messo in seria discussione il raggiungimento della vittoria finale del campionato, l’Apricena passa indenne a S. Nicandro con la Ecosport , 0-3 (22-19-12/25) e recupera un punto al  Vieste, nell’altra partita la Pentagono vince per 1 a 3 a Troia con la Possenti (25/21-11-15-20/25) e si porta al terzo posto a pari punti con l’Anspi. Dunque ancora nulla di fatto nel campionato femminile seniores, saranno decisive le prossime partite dell’ultima giornata, il Vieste ospiterà la Pentagono Mattinata e l’Apricena l’Anspi S. Teresa S. Nicandro, mentre la Ecosport giocherà in casa con la Possenti Troia, se la classifica rimarrà ancora invariata il recupero tra il Vieste e l’Apricena assumerà l’aspetto di una vera finalissima, come sta già avvenuto anche nel campionato Under 16 Femminile. Il CSP Ipssar Volley Vieste pur perdendo per 3 a 0 ad Apricena con la valida formazione dell’Olimpia Volley riesce comunque ad aggiudicarsi il titolo di Campione Provinciale Aics 2009-10 Under 16 F.le grazie ad un solo set perso in meno in tutto il campionato, 4 contro i 5 persi dall’Olimpia  di Pasquale Franchino, 27 i punti di entrambi, una sola sconfitta reciproca nello scontro diretto. La premiazione del 1^ e 2^ posto è stata effettuata dal prof. Nino D’Apice, coordinatore provinciale Aics dei settori giovanili. In settimana sarà assegnato anche il titolo maschile under 16 che, salvo clamorosi risultati, è già seriamente ipotecato dalla S Antonio Bovino.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright