The news is by your side.

Sanità regionale/ Buco da 309 milioni

54

L’assessore Fiore: “Non c’è rischio di commissariamento”. Saranno tagliati i fondi agli altri assessorati per ripianarlo.

 

Il disavanzo sanitario della Regione Puglia 2009 è ufficiale, ammonta a 309 milioni: in linea con quello maturato l’anno precedente (315). La giunta si riunisce lunedì per decidere la copertura. Quest’anno si farà a meno dell’addizionale Irpef dello 0,5% e dell’accisa sulla benzina, entrambe abolite. Tra stanziamenti nel bilancio di previsione 2010 (a rimedio del previsto deficit) e recuperi di avanzi, si copre gran parte della necessità. Resta scoperta una cifra di 54 milioni. Si provvederà prelevando dalla spesa corrente del bilancio autonomo (non sanitario). In questo modo si tengono a freno le uscite, in ossequio alle sanzioni previste per aver violato il patto di stabilità.
 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright