The news is by your side.

Aldo Ragni (Pd) ad Apricena con la Cna

49

“Rilanciare il Distretto lapideo pugliese è una priorità”.

 

Martedì 16 marzo, Aldo Ragni, candidato del Pd al Consiglio regionale della Puglia, sarà ad Apricena per incontrare i rappresentanti della Cna (Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della piccola e media impresa). “Nei prossimi cinque anni – dichiara Ragni – è fondamentale recuperare l’entusiasmo e le motivazioni che hanno portato alla creazione del Distretto lapideo pugliese coinvolgendo 110 imprese e 17 enti pubblici. La pietra di Apricena, che rappresenta il 90 per cento del mercato regionale e il 20 per cento di quello nazionale, è una importante leva economica oltre che un ‘marchio’ del made in Capitanata. Dobbiamo lavorare sulla crescita della competitività delle piccole e medie imprese operanti nel settore, sostenendone lo sviluppo scientifico, l’aggiornamento delle tecnologie per la sostenibilità ambientale e la sicurezza del lavoro. Anche in Puglia, le Pmi sono la spina dorsale di un’economia che produce ricchezza, occupazione, professionalità”.
“Questa campagna elettorale – continua Aldo Ragni – è l’occasione per riesaminare le priorità d’intervento in ogni settore cruciale della vita sociale, economica e culturale della Capitanata e dell’intera Puglia. Sto incontrando le categorie produttive, il mondo della scuola, l’associazionismo, e ovunque trovo la determinazione a costruire nuovi percorsi utili a far crescere i nostri territori. Dobbiamo essere capaci di trasformare questa energia in pianificazione dello sviluppo”.     


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright