The news is by your side.

Calcio Promozione/L’Atletico a Santeramo deve ritrovare la concentrazione

11

Dopo il mezzo passo falso col Real Barletta si è parlato molto, addirittura che il campionato è ancora aperto, si è parlato anche di un Vieste deconcentrato e già in festa! Nemmeno un vantaggio di 10 può far star tranquilli..perchè?…forse il Vieste stà perdendo colpi, o forse ancor più chiaramente, la squadra vista all’opera domenica scorsa ha bisogno di una terapia d’urto…urgente.
Potrebbe sembrare persino eccessiva questa preoccupazione per una squadra che sinora ha dominato su tutti i campi, ma meglio eccedere nel pessimismo in questi casi, anche perché il campanello d’allarme…questa volta lo ha suonato mister Franco Cinque.

FRANCO CINQUE non è preoccupato del pareggio ma dell’approccio negativo che i suoi ragazzi hanno avuto durante la gara, per questo in settimana c’è stato un chiarimento, son bastate poche parole del tecnico a far ripartire la squadra che è sembrata di nuovo motivatissima e poco disposta a concedersi altre distrazioni.

LA SQUADRA dopo 25 partite è stanca più dal punto di vista nervoso che fisico, Franco Cinque non deve aspettare che qualcuno crolli, tanti giocatori sono diffidati ma ci sono anche importanti recuperi, Melchionda e Ducange sono pronti ed in questo momento giocatori così esperti potrebbero tornare utili…

IL CANOSA non ci credeva più..ma ha preso coraggio, ora è obbligato a crederci e sfrutterà al meglio un calendario molto favorevole rispetto al Vieste, la squadra di Mimmo Caricola deve fare bottino pieno e sperare in una debacle del Vieste in questo intrigante finale di campionato dove le squadre che dovrà incontrare il Vieste sono tutte in gioco per i play-off e non vorranno certo rinunciarci.

A SANTERAMO il primo tentativo da parte del Vieste di conquistare i 3 punti, nelle file dei viestani mancherà il bomber Maurizio Gentile che dovrà scontare un turno di squalifica e forse anche Matteo Silvestri, c’è l’incognita del terreno di gioco e quindi gara tutta da interpretare, và detto pure che il Santeramo ha perso domenica scorsa a Canosa dopo aver conquistato 7 risultati utili consecutivi, inoltre in casa sono stati battuti solo dal San Paolo e dal Canosa, il Vieste è avvisato!

TEORIE:..dalla serie “nel calcio tutto è possibile”…Il Vieste potrebbe anche essere sconfitto dal Santeramo, in passato è già successo, a quel punto le distanze dal Canosa si ridurrebbero a 5 punti con un calendario per niente facile per i garganici che affronteranno: Atletico Mola e Leonessa Altamura in casa e Rutiglianese in trasferta…, e quindi per la matematica certezza occorrono 6 punti in queste 3 partite, dando per scontato la vittoria col Ruvo…saranno teorie ma solo allora si potrà dare sfogo a tutta l’euforia.
ARBITRO: Sig. Vito Mastrodonato coadiuvato dagli assistenti Domenico De Stena e Tommaso Traetta della sezione di Molfetta

                                                                 Michele Mascia


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright