The news is by your side.

Vieste/ Il Movimento N. 1 della P.D.L a palazzo Dogana per la superstrada del Gargano

12

Mercoledì  17 Marzo 2010, accompagnata dal consigliere provinciale Angelo  De Vita, una delegazione, composta dal Movimento N. 1 della P.D.L. di Vieste e da rappresentanti locali del commercio e del turismo, ha incontrato a Palazzo Dogana la Giunta Provinciale sulla questione della superstrada del Gargano.
Sono state messe in evidenza le opportunità sorte negli ultimi mesi per una favorevole ripresa del progetto di completamento della superstrada, come il documento programmatico della Provincia la quale ha dichiarato strategica la realizzazione, entro il 2015, del tronco Vico – Vieste, proponendo alla Regione un finanziamento di 180 milioni con i fondi europei FAS.

L’assessore Provinciale al Bilancio e Programmazione Economica, Leo Di Gioia, ha assicurato che una promessa di finanziamento di 90 milioni è già stata prevista dalla Regione. Si rende ora necessario e urgente che la stessa Provincia presenti la relativa progettazione e, partendo da quello studio di prefattibilità realizzato negli anni scorsi dal Prof. Santagata  dell’Università di Ancona su commissione e finanziamento dell’Amministrazione Comunale di Vieste (2001 – 2006) di Spina Diana.

La Giunta ha  assicurato alla folta delegazione entro il 30 Aprile prossimo, sarà approvata la determina per la gara di affidamento dell’incarico della progettazione per un importo di duecentomila euro a intero carico della Provincia.

La delegazione, con gli interventi di Pasquale Troiano, a nome di commercianti e dell’Avv. Giuseppe Piracci per il Movimento P.D.L., ha espresso viva soddisfazione per un tale concreto e serio approccio alla questione.

Ha manifestato, al contempo, l’intento di seguire passo per passo la vicenda, ritenendo la realizzazione dell’opera un aspetto tra i più importanti per la ripresa dell’economia e della qualità della vita della nostra comunità.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright