The news is by your side.

ANCHE FOGGIA PARTECIPA ALL’ORA DELLA TERRA

13

 

Anche Foggia partecipa all’evento mondiale Earth Hour – l’Ora della terra organizzato dal WWF.
Sabato 27 Marzo, in tutto il mondo, in Italia dalle 20.30 alle 21.30, cittadini e istituzioni spegneranno la luce come gesto simbolico a favore del clima. 
A Foggia verrà spenta, dal sindaco Gianni Mongelli e dall’assessore all’ambiente Pasquale Russo, la “Piazzetta del lago”.

Così Foggia sarà unita ai circa 100 Comuni, tra cui Roma, Milano, Firenze, Bologna, Genova, Palermo, che fino ad ora hanno aderito alla mobilitazione indetta dal WWF.
Più di 1600 città in oltre 110 nazioni del mondo e nuove iniziative e testimonianze si sommano di ora in ora a dimostrazione che esiste una volontà globale che vuole combattere i cambiamenti climatici.
“Dopo l’esito deludente del vertice di Copenaghen – ha dichiarato Carlo Fierro presidente del WWF Foggia – è necessario chiedere con forza consistenti riduzioni di emissioni di gas serra. Earth Hour, infatti, intende ricordare che la battaglia continua e che ognuno nel suo piccolo può aiutare la Terra ogni giorno, e dimostrare ai governi che il mondo è ancora in attesa di una risposta chiara.”
La sera del 27 marzo, la Piazzetta del Lago di Foggia si spegnerà insieme alla CN Tower di Toronto, il Table Mountain a Cape Town, il Gran Palace di Bangkok e il secondo edificio più alto del pianeta, il Taipei 101. Negli Stati Uniti, una delle nazioni più significative per il tema clima, si spegneranno il Golden Gate, l’Empire State Building, il Monte Rushmore e persino le luci di Las Vegas. Anche alcune delle maggiori metropoli del mondo saranno al buio per un’ora, sottolineando il proprio impegno per lo sviluppo sostenibile e incoraggiando i propri cittadini nell’adottare pratiche a basso impatto di C02.
Si registra anche un record di Paesi che parteciperanno a Earth Hour. Ai paesi che avevano già partecipato si sono uniti altri che, invece, non sono mai stati coinvolti nell’evento quali il Madagascar, il Kossovo, il Nepal, l’Arabia Saudita, il Qatar, la Mongolia, la Cambogia, la Repubblica Ceca, il Paraguay, l’Ecuador e la Mauritania. Inoltre, tutti i membri del G20 parteciperanno all’Ora della Terra 2010.
L’iniziativa del WWF a Foggia si concluderà con una riflessione sulle problematiche presentate dal saggio "Collasso" di Jared Diamond che fa una disamina del successo o del tracollo delle società umane in relazione alla risposta data alle problematiche ambientali. L’incontro sarà moderato da Matteo Orsino, Consigliere del WWF Puglia, e vedrà la partecipazione, oltre che del Sindaco e dell’assessore all’ambiente del Comune di Foggia, di Massimo Monteleone, docente di Ecologia alla Facoltà di Agraria dell’Università di Foggia, e Matteo Fusilli, docente di Antropologia del turismo alla Facoltà di Economia dell’Università di Siena-Grosseto.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright