The news is by your side.

A Ruvo…con parsimonia..l’Atletico Vieste e’ rimasto a secco!

18

Mentre impazza la festa per la promozione in Eccellenza dell’Atletico Vieste ed i tifosi pensano a chissà quale futuro, arriva una notizia all’allarmante: l’Atletico Vieste addirittura non è in grado di finire nemmeno questa stagione (dal punto di vista finanziario)!!! Il tentativo disperato di recuperare qualche risorsa in più dall’incasso col Mola è fallito clamorosamente, la tifoseria non solo non ha risposto come si sperava ma ha criticato aspramente quella decisione, casse vuote e trasferta col Ruvo come ai vecchi tempi…alla “V’CINZ”…un goffo e mal riuscito tentativo di risparmiare che rende ridicola la comitiva viestana che ha disdetto il pullman per risparmiare un bel niente.
Una vera armata brancaleone…così può essere definita la società viestana di questo finale di campionato che giorno dopo giorno si stà sgretolando sempre di più dando la netta impressione di non essere proprio all’altezza di gestire un campionato come l’Eccellenza.
Il patron Lorenzo Spina Diana ha un piano di riserva, fare una ripulita generale e ripartire da Franco Cinque che ha in mano il gioco ed un asso nella manica…poter contare su un direttore generale capace di fare calcio mercato e soprattutto organizzare in maniera professionale il nuovo campionato di Eccellenza.
I veri problemi per il patron Lorenzo Spina Diana sono proprio questi, mettere su un gruppo dirigente all’altezza che sappia costruire una nuova immagine dell’Atletico Vieste, inutile nascondere ancora quello che a tutti è molto evidente….La Società dell’Atletico Vieste non può ridursi ad un’armata brancaleone.
                                                            Michele Mascia


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright