The news is by your side.

Calcio Prima Divisione/ Buon Foggia, Portogruaro bloccato sull’1-1

9

Per i rossoneri segna ancora Burzigotti.

 

Il Foggia prolunga la striscia postivia e comferma la sua impermeabilità in trasferta; imbattuti da cinque mesi e soprattutto fieri della propria personalità. Quella con la quale i rossoneri hanno approcciato all’incontro del minuscolo Mecchia di Portogruaro. Un pareggio che è forse il risultato più giusto, ma che lascia un pizzico di amarezza visto l’andamento della gara. Un Foggia ben messo in campo da subito ha tolto la fonte di gioco del Porto; Agnelli, il solito dominatore in interdizione ha annullato Cunico. Certo si è rischiato il giusto, ma tutto è stato fuorchè un assalto al forte Apache alla porta di Milan. Nella ripresa, i veneti alzavano il ritmo ed il tono agonistico dell’incontro, ma il Foggia forse nel miglior momento del Portogruaro, trovava Burzigotti e il suo terzo tempo. Secondo gol in una settimana per Matrix, il terzo dall’inizio della stagione. La squadra di Calori vedeva sfumare il sogno promozione e gettava la partita sul piano della fisicità. Sull’unica disattenzione difensiva, Espinal puniva il Foggia di Ugolotti, che anche dopo il pari, mai dava l’impressione di volersi accontentare. Un pareggio che ci sta, che fa più felice il Foggia del Portogruaro. Il ciclo terribile comincia bene. Domenica si replica. Allo Zaccheria un’altra capolista, il Pescara di Di Francesco.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright