The news is by your side.

Cagnano Varano/ Prima seduta del Consiglio Comunale

8

Il sindaco Tavaglione regala una rosa rossa alle donne presenti nella sala consiliare.

 

Con 12 voti a favore e 5 astenuti il Consiglio Comunale ha dato il via libera alle linee programmatiche dell’Amministrazione comunale, illustrate dal sindaco Nicola Tavaglione. Ma il voto dell’assemblea consiliare non è stato il solo dato relativo alla prima seduta del Consiglio Comunale, riunito dopo il voto amministrativo del 28 e 29 marzo che ha confermato alla guida del Comune il sindaco Tavaglione, a capo di un’amministrazione monocolore di Sinistra Ecologia e Libertà.

Sul piano politico, la prima seduta consiliare ha fatto registrare una novità nella costituzione dei gruppi consiliari. L’opposizione consiliare sarà rappresentata da 3 diversi gruppi: PdL, Pd e Civica Cagnanese.

L’assemblea ha anche deciso di modificare lo Statuto comunale per introdurre la figura del Presidente del Consiglio.

«Siamo tra i pochi comuni a non prevedere una figura di garanzia come quella del Presidente del Consiglio comunale e quest’amministrazione ha intenzione di mettere maggioranza e opposizione nelle condizioni di lavorare al meglio e nell’interesse dei cittadini», ha ricordato Nicola Tavaglione.

La maggioranza ha fatto propria l’indicazione, da parte dell’opposizione, della costituzione di una commissione consiliare sulle pari opportunità. In questo senso, il sindaco, come gesto simbolico e omaggio al mondo femminile, ha regalato, al termine della seduta consiliare una rosa rossa a tutte le donne presenti nella sala consiliare.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright