The news is by your side.

Consiglio Provinciale/ Pepe: ‘Il bilancio è in equilibrio’

13

Approvati il rendiconto della gestione per l’esercizio finanziario 2009 ed i conti consuntivi per l’esercizio 2009 della Scuola di Pubblica Amministrazione "Francesco Marcone" e dell’Università della Terza Età "Luigi Imperati".

 

Con 17 voti favorevoli e 6 contrari il Consiglio provinciale ha approvato questa mattina i punti all’Ordine del giorno riguardanti la presa d’atto della relazione della Giunta sul perseguimento degli obiettivi del Patto di Stabilità Interno 2009 e il rendiconto della gestione per l’esercizio finanziario 2009, i conti consuntivi per l’esercizio 2009 della Scuola di Pubblica Amministrazione ‘Francesco Marcone’ e dell’Università della Terza Età ‘Luigi Imperati’. "Il bilancio della Provincia di Foggia è in equilibrio – ha affermato il presidente della Provincia, Antonio Pepe -. Una tenuta dei conti che è stata possibile grazie alle politiche virtuose in materia economica che l’Ente ha portato avanti in questi primi due anni di governo". Lunga e dettagliata la relazione dell’assessore provinciale al Bilancio, Leonardo Di Gioia, che ha illustrato i punti qualificanti del consuntivo, a partire proprio dal rispetto del Patto di Stabilità edal virtuosismo finanziario ottenuto "pur dovendo fronteggiare e risolvere questioni importanti come la stabilizzazione dei 128 lavoratori precari, che oggi, dopo anni di attesa, è finalmente arrivata alla soluzione". Grande attenzione è stata riservata poi alla razionalizzazione e all’ottimizzazione della spesa. "Abbiamo ridotto i costi inutili – ha aggiunto l’assessore Di Gioia – e promosso politiche innovative sia nell’ambito della programmazione strategica e territoriale sia nell’ambito dei ‘processi di semplificazione burocratica’ dell’Ente, con particolare riferimento alla informatizzazione dei flussi documentali, all’attivazione protocollo informatico e alla conseguente dematerializzazione della documentazione cartacea, oltre che sul fronte della promozione e valorizzazione delle eccellenze del territorio e delle politiche a favore della formazione professionale e dell’occupazione". Rinviati, invece, gli punti all’Ordine del Giorno riguardanti l’approvazione del programma triennale dei lavori pubblici 2010/2012 e il relativo elenco annuale 2010; l’esame ed approvazione dello schema di Bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2010; il Bilancio pluriennale 2010/2012; la relazione previsionale e programmatica 2010/2012; la relazione previsionale e programmatica 2010-2011 e allegati vari; la determinazione obiettivi Patto di Stabilità 2010/2012; Bilancio di previsione 2010 della Scuola Marcone e dell’Università della Terza Età Imperati di Foggia; l’approvazione del piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari; l’approvazione del programma per l’affidamento di incarichi esterni di studio, ricerca, consulenze per l’anno 2010; l’approvazione dello schema di convenzione per l’affidamento all’Aci delle attività di gestione dell’Ipt per gli anni 2010/2014. Nel corso dei lavori del Consiglio provinciale il consigliere Michele Augello, eletto nella lista ‘La Sinistra-L’Arcobaleno’, si è dichiarato indipendente. 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright