The news is by your side.

Calcio Prima Categoria/ Ultimo atto con festa per la Gargano Calcio

30

L’ultimo atto del campionato di Prima Categoria 2009/2010 regala alla Gargano Calcio tre punti "gratuiti", visto che la partita è durata appena 21 minuti causa ritiro del Toritto per mancanza di uomini in campo.  La squadra ospite si era presentata in soli 9 uomini e dopo l’uscita per "infortunio" di tre giocatori, l’arbitro ha dovuto sospendere la partita (che intanto era sul risultato di 3-0 per la squadra di casa, in gol Gatti, Iacovone e Ferrara),  in quanto il regolamento non permette di giocare con solo sei uomini. Partita vinta dai garganici 3-0 a tavolino.
Al di là dell’atto sportivo, va sottolineato il grande clima di festa (e anche quello meteorologico) sugli spalti e in campo, con la presenza del concerto bandistico "Filarmonica Garganum" che si è esibito prima dell’inizio della gara. Il presidente Triggiani ha sottolineato l’importanza della collaborazione fra le associazioni garganiche per la crescita del nostro territorio, consegnando al direttore artistico della banda il gagliardetto della Gargano Calcio in segno di amicizia e gratitudine.
La squadra di mister De Gregorio chiude il campionato al quarto posto a pari merito con Nuova Andria e Molfetta Sportiva. La classifica avulsa (che si calcola tenendo contro degli scontri diretti fra le tre squadre) premia i molfettesi e manda allo spareggio Gargano e Nuova Andria. E proprio contro quest’ultima i garganici dovrebbero giocarsi (attendiamo l’ufficialità dalla Federazione), in campo neutro,  l’accesso all’ultimo posto valido per i playoff.
Questi i verdetti finali:
Vincitore campionato e promossa in Promozione: San Severo
Playoff: Vincente spareggio Gargano/Andria – Torremaggiore
               Molfetta Sportiva – Carapelle
Playout: Toritto – Apricena  e  Avanti Delfini Altamura – Atletico Bovino

FRANCESCO ROMONDIA


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright