The news is by your side.

Maltempo mette in ginocchio agricoltura pugliese

27

Il maltempo che ha interessato nei giorni scorsi l’intero territorio regionale ha provocato seri danni anche al comparto agricolo.  Le piogge ed il forte vento – ed in alcune zone anche la grandine – hanno ulteriormente messo in ginocchio gli agricoltori pugliesi, danneggiando le colture anche in provincia di Foggia con fenomeni di marciume per gli ortaggi e per le coltivazioni di grano duro e altri cereali. Da una prima stima i danni, in tutta la Puglia, ammonterebbero ad alcune centinaia di milioni di euro."Chiediamo un immediato monitoraggio delle zone danneggiate e la relativa delimitazione – dichiara il Presidente della Cia Puglia Antonio Barile – e sollecitiamo interventi straordinari da parte del Governo per venire incontro alle perdite subite dalle aziende agricole. Il Governo nazionale nell’ultima Finanziaria ha lasciato vuoto il capitolo del Fondo di solidarietà nazionale, nonostante le calamità naturali siano aumentate negli ultimi tempi in maniera esponenziale. A questi problemi evidenziati – conclude il Presidente della Cia Puglia – si aggiunge il crollo delle vendite e dei prezzi sui campi, che sta creando non poche preoccupazioni nelle imprese agricole".


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright