The news is by your side.

Vieste/ Dislocazione commissione Invalidi civili a Rodi Garganico (2)

11

Il sindaco di Vieste Ersilia Nobile protesta e scrive al Presidente della Commissione Invalidi civili (Azzarone Domenico), al direttore Provinciale Inps (Dr. Pece), al direttore del Distretto Sanitario Gargano nord (Michele Carnevale), al Direttore Generale Asl Fg (Ruggiero Castrignanò), alla Camera Sindacale.

 

Con la presente, si esprime la più vibrante protesta in ordine alla determinazione da Voi assunta di disporre l’effettuazione del!e visite mediche per il riconoscimento o la convalida dell’invalidità civile, presso la sede USL di Rodi Garganico, e averne soppresso l’espletamento presso il Poliambulatorio di Vieste.
Detta decisione, colpendo una diffusa utenza locale, in molti casi anziana, non deambulante e/o disagiata, per di più sprovvista di mezzi di trasporto propri, determina un vistoso quanto sofferto disservizio nie confronti_dei cittadini utenti, i quali non stanno mancando di protestare sempre più vibratamente (anche in forma associata e paventando modalità clamorose) presso l’Ufficio Invalidi Civile (Front-office INPS)di questo Comune, unitamente ad una protesta ufficiale inoltrata da parte della Camera Sindacale della UIL di Vieste (che legge la presente per conoscenza).
Si chiede, pertanto, alle SV. di adoperarsi, ognuno per le proprie competenze, affinché si determini lo status quo ante, con i ripristino delle visite mediche presso il Poliambulatorio di Vieste, che scongiurerà il perdurare di detti disservizi e disagi.
Si confida in una ragionevole e positiva soluzione.
Vieste, 27/04/2010

Il Sindaco
Ersilia Nobile
 


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright