The news is by your side.

Alle Isole Tremiti un megaraduno per sposi subacquei

25

Pare proprio le isole Tremiti piacciano davvero tanto. A testimonianza di quanto detto il boom di prenotazioni per i mesi di giugno e luglio. Ma non c’è bisogno di andare così lontano, per capire che il mare cristallino dell’arcipelago caro a Diomede, incanta turisti provenienti da tutta Italia.
Basti pensare, che ieri in 600 sono partiti dal porto di Termoli alla volta dell’isola per trascorrere il fine settimana. Famiglie ma anche comitive di giovani e sportivi tra cui sub hanno affollato le due imbarcazioni che effettuano i collegamenti. Ma come ben sappiamo e Isole Tremiti sono abituate a stupirci con effetti speciali. Quelli, ad esempio, della singolare iniziativa ovvero un mega raduno di coppie che hanno scelto di pronunciare il loro "Sì, lo voglio", a 12 metri di profondità; giù negli abissi del mare blu dell’arcipelago. Si tratta, infatti, di una manifestazione organizzata dalla associazione subacquea Tridacne sub di Grottammare per i giorni 25, 26 e 27 giugno in collaborazione con il Blu Tremiti Diving Center. Un’iniziativa nata per promuovere la spiritualità in un settore, quello subacqueo, in forte espansione negli ultimi anni e per valorizzare anche la statua di Padre Pio posizionata davanti all’isola di Caprara nel 1998. Ma non è finita qui. Durante il raduno verranno raccolte delle offerte che saranno donate all’ente missionario Croce del Sud che le utilizzerà per la costruzione di un centro per ragazze di strada in Brasile, nel Rio delle Amazzoni.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright