The news is by your side.

Beach Soccer: vittorie per i baby viestani e sipontini

30
Una buona cornice di pubblico ha assistito alla giornata conclusiva della quarta edizione del "Trofeo Pizzomunno", il torneo di beach soccer dedicato ai ragazzi di età compresa tra gli 8 e i 12 anni, che si è tenuta in concomitanza con la Giornata Nazionale dello Sport istituita dal Coni.

Organizzato dalla neo costituita Scuola calcio Milan di Vieste, nata dall’affiliazione di Arca e Nuova Gioventù con il settore giovanile della squadra rossonera, il torneo si è svolto nello stabilimento balneare dell’Hotel I Melograni, sul lungomare Europa di Vieste ed è stato realizzato con la collaborazione della World Soccer Agency e della Polisportiva Vieste, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e del Coni provinciale.

Nella categoria Pulcini (8-10 anni) il titolo è andato ai piccoli calciatori del Manfredonia che in finale hanno avuto la meglio sulla locale squadra dell’Arca. Anche il titolo di miglior portiere è andato ai sipontini: ad aggiudicarselo è stato il promettente Salvatore Palumbo, mentre come miglior giocatore della categoria è stato premiato il viestano Luigi Fasani.

Per assegnare il titolo di squadra vincitrice della categoria esordienti (11-12 anni) si è dovuto far ricorso alla lotteria dei rigori, dopo che la Nuova Gioventù e il Manfredonia avevano chiuso i tempi regolamentari sul risultato di 1-1. Le decisive parate di Francesco Innangi (decretato miglior portiere della sua categoria) sono risultate indispensabili per far alzare la coppa ai ragazzi viestani allenati da Massimo Masella. Il titolo di miglior giocatore esordiente è stato assegnato ad Alessandro Lauriola del Manfredonia.

Allo Stornara Calcio è stato consegnato il premio più ambito dell’intera manifestazione, quella coppa Fair Play che viene data alla società che ha interpretato al meglio i valori più puri dello sport: lealtà, rispetto per l’avversario, rispetto per l’arbitro e attaccamento alla maglia. "Abbiamo deciso di premiare i ragazzi giunti da Stornara – ha dichiarato Dario Carlino, membro della commissione aggiudicataria – anche considerando i complimenti che sono giunti dai titolari della struttura turistica che li ha ospitati in questi tre giorni".

La sezione foggiana del Coni, rappresentata dal vice presidente vicario Nico Palatella, ha consegnato la Coppa Simpatia alla squadra giunta da Vasto, la più lontana tra le partecipanti.

Per un torneo che chiude i battenti, ce n’è subito un altro che scalpita per iniziare: da mercoledì 9 a domenica 13 giugno, infatti, si terrà la cerimonia di apertura della quinta edizione del "Trofeo Città di Vieste", anche questo organizzato dalle scuole calcio locali e che vedrà ancora protagonisti i "giocatori in erba", mai espressione fu più congeniale visto che le gare si disputeranno sul prato del "Riccardo Spina".

Le fasi salienti dei due tornei saranno trasmesse domenica 13 giugno dalle ore 15.30 dall’emittente televisiva Puglia Channel, visibile via satellite sul canale 844 del decoder di Sky.


error: Il contenuto di questo sito è protetto dal Copyright